Voce alla birra

VOCE ALLA BIRRA. German Leichtbier: per chi vuol mantenere la linea

Ha una gradazione alcolica molto contenuta e questo la rende interessante soprattutto nella stagione estiva

Care amiche e cari amici de La Voce, il panorama delle birre tedesche offre una tipologia che può sicuramente fare al caso di chi, temendo di mettere su qualche chilo, pensa di dover obbligatoriamente rinunciare al piacere. Sto parlando della German Leichtbier.

La Leichtbier ha una gradazione alcolica molto contenuta e questo la rende interessante soprattutto nella stagione estiva, quando la voglia di dissetarsi con qualcosa di diverso dall’acqua si fa sentire. Il malto ed il luppolo la connotano nel suo sapore. Ma andiamo a conoscerla più da vicino.

GERMAN LEICHTBIER

Fermentazione: bassa
Classificazione legale: light
Classificazione commerciale: specialità
Storia: 20° Secolo – Le versioni tradizionali erano prodotte per dissetare gli operai ed i contadini. Oggi è divenuta un bere comune.
Ingredienti: acqua con lievi carbonati. Malto Pils; Luppolo Saaz. Lievito bassa.
Note: venduta come una birra dietetica con bassi tenori di alcol e pochi carboidrati. E’ molto dissetante.
Aspetto: oro chiaro. Schiuma media.
Area olfattiva prevalente: leggermente maltato e leggermente luppolato.
Area gustativa prevalente: leggero equilibrio tra il dolce del malto e l’amaro del luppolo. Finale secco con leggero retrogusto maltato e luppolato.
Grado alcolico: da 2,4 a 3,6
Temperatura di servizio: da 4 a 6° C

La prossima settimana faremo un salto indietro nella storia della birra tedesca. Un salto indietro veramente considerevole: nell’Età del Bronzo. Non voglio anticiparvi altro ma sono certo che ne rimarrete affascinati.

A presto e… salute!

Beer Story Tell

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 11 =

Close