Voce alla birra

VOCE ALLA BIRRA. Si torna in Germania per degustare la Historical Beer

Una tipologia che racchiude in sé i profumi ed i sapori delle spezie e della frutta

Care amiche e cari amici de La Voce, dopo il nostro viaggio caraibico ferragostano, facciamo ritorno in Germania poiché c’è ancora molto da raccontare sulle tipologie tedesche. Avevamo parlato della Weizen Bock e della sua storia: oggi andremo a scoprire la Historical Beer (Roggenbier) che per molti versi è una variante della Weizen.

La Historical Beer è una tipologia che racchiude in sé i profumi ed i sapori delle spezie e della frutta. La sua gradazione alcolica contenuta, la rende gradevole e dissetante al contempo. Approfondiamo la sua conoscenza nelle sue caratteristiche storiche, olfattive e gustative. Sono certo che saprete apprezzarla.

HISTORICAL BEER (ROGGENBIER)

Fermentazione: fresca con lievito alta
Classificazione legale: da normale a speciale
Classificazione commerciale: specialità
Storia: 19° Secolo – Origine di Regensbourg. Una distinta specialità verso la Dunkel Weizen prodotta con la segale anziché con il frumento.
Ingredienti: acqua tipo Monaco. Malto di segale dal 50 al 65%, malto chiaro, malto di frumento, malti scuri. Luppoli amaricanti. Lievito Weizen.
Note: più corposa e leggermente più amara delle Dunkel Weizen.
Aspetto: dal ramato chiaro al ramato scuro. Shiuma abbondante, aderente e persistente.
Area olfattiva prevalente: di segale leggermente speziato e frutta.
Area gustativa prevalente: granulare di pane di segale. L’amaro è equilibrato dal dolce del malto. Chiusura demisec.
Grado alcolico: da 4,5 a 6
Temperatura di servizio: da 6 a 8° C

La prossima settimana entreremo in un clima di festa della birra che, come sapete, in Germania è particolarmente sentito e celebrato. Avrete certamente intuito di cosa andremo a parlare… Per il momento, gustiamoci la nostra Roggenbier in attesa di un’altra pregevole specialità.

A presto e… salute!

Beer Story Tell

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − undici =

Close