Cronaca

Vibo Valentia. Esplode un’auto: un morto ed un ferito. Probabile bomba

Si presume un ordigno nel portabagagli

Vibo Valentia, 9 aprile – Un uomo di 42 anni, Matteo Vinci, è rimasto ucciso nello scoppio della sua autovettura mentre il padre, Francesco, 70 anni è rimasto gravemente ferito. E’ accaduto in località Cervolaro, nei pressi di Limbadi, nel Vibonese.

I Carabinieri intervenuti sul posto, ritengono che possa trattarsi di un attentato messo a segno con una bomba collocata nel vano portabagagli che è esplosa mentre i due percorrevano una strada provinciale.

Antonio Marino

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button