Cucina

CUCINA INTERNAZIONALE. Muamba Nsusu

La zuppa di pollo alle arachidi tipica del Congo

Care amiche e cari amici de La Voce, il nostro viaggio gastronomico prosegue e questa volta ci conduce in Africa: più precisamente, in Congo, una terra la cui cucina ha subìto le influenze francesi che dominarono per anni questo territorio. Tuttavia, esistono piatti originali della tradizione locale. Questa settimana, ho scelto per voi quello che i nativi congolesi chiamano Muamba Nsusu, ovvero la zuppa di pollo alle arachidi. La si realizza con il pollo fatto a pezzi e bollito, servito con arachidi tritate e peperoncino in polvere.

Non è difficile da preparare e non vi porterà via più di un’ora del vostro tempo. Per realizzarlo per quattro persone, avrete bisogno di un pollo da un chilo e mezzo, una cipolla, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, 50 grammi di burro di arachidi, due cucchiai di olio di palma, un peperoncino piccante ed una dozzina di arachidi. Inoltre, sale e pepe nero per quanto potranno bastare.

Innanzitutto, fate bollire una pentola piena d’acqua dove metterete il pollo tagliato a pezzi. Proseguite con la bollitura finché la carne del pollo non si comincia a staccare dalle ossa e a disfarsi: avrete quindi ottenuto un brodo.

Tritate finemente la cipolla e preparate un soffritto aggiungendo due cucchiai di olio di palma. Proseguite la cottura finché la cipolla non sarà diventata tenera.

A questo punto, tornate ad occuparvi del vostro pollo togliendolo dal brodo e terminate di spolpare le ossa. Il brodo ottenuto dalla cottura del pollo, dovrete custodirlo al caldo. Prendetene quindi una tazza, abbinate il burro di arachidi, il concentrato di pomodoro e mescolate fino a quando non avrete ottenuto un morbido composto.

Rimettete la carne del pollo nella pentola del brodo e versategli il composto realizzato con il burro di arachidi ed il concentrato di pomodoro. Proseguite la cottura mescolando il tutto, finché non vedrete addensarsi la zuppa.

Correggete con sale e pepe e servite in tavola il vostro Muamba Nsusu, aggiungendo una spolverata di peperoncino ed un cucchiaio di arachidi tritate.

Alla prossima ricetta!

Chef Antony

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 − 10 =

Vedi Anche

Close
Close