Scienza

Donne più loquaci degli uomini?

Sembra proprio di sì, grazie ad una proteina

Quante volte gli uomini si danno alla fuga quando vedono due o più donne intraprendere lunghe conversazioni che in taluni casi sconfinano nella logorrea.

Allontanandosi da quell’ambito di confronto, spesso si chiedono cosa mai avranno da dirsi per così lungo tempo e così articolatamente, quando al cosiddetto “sesso forte” basterebbe un decimo di quell’arco temporale sfruttato dalle donne.

La risposta sembra essere data dalla presenza di una proteina, la FoxP2 meglio nota come la “proteina del linguaggio”, della quale è più ricco il cervello femminile rispetto a quello maschile. A dimostrarlo è uno studio condotto dagli scienziati dell’Università del Maryland e del quale dà notizia la rivista scientifica Focus.

Lo studio è stato condotto impiegando un gruppo di dieci bambini sia maschi che femmine, di età compresa tra i 4 ed i 5 anni. La ricerca ha dimostrato che la “proteina del linguaggio” era superiore del 30% nel cervello delle bimbe. Ciò spiegherebbe anche il perché, nella maggior parte dei casi, le femminucce imparano a parlare prima dei maschietti ed il loro lessico è più ricco di vocaboli rispetto a quello dei bimbi.

Lo studio condotto dalla neuropsichiatra Louann Brizendine e pubblicato su The Female Brain, ha infatti dimostrato l’abisso tra le parole pronunciate quotidianamente dalle donne, rispetto a quelle proferite dagli uomini: 20.000 a 7.000.

A smentire questa distanza lessicale oceanica è però intervenuta un’altra ricerca condotta a Tucson dall’Università dell’Arizona. Secondo questo studio, sarebbero 16.215 le parole pronunciate dalle donne in un giorno, mentre 15.669 sarebbero quelle articolate dagli uomini.

Che l’esser chiacchieroni non sia una caratteristica unicamente femminile?

Antonio Marino

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button