Politica

Conosciamo meglio la presidente del Senato. Chi è Maria Elisabetta Alberti Casellati?

71 anni, da sempre in politica e molto vicina a Berlusconi, la presidente del Senato ha ricevuto il mandato esplorativo da Mattarella per trovare una maggioranza parlamentare

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha affidato alla presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, l’incarico esplorativo per la formazione del nuovo governo. La avrà il compito di sostituirsi al presidente della Repubblica nello svolgere le consultazioni e i negoziati tra le forze politiche, e dovrà riferire i risultati entro venerdì. L’obiettivo è cercare una maggioranza parlamentare in grado di dare la fiducia a un nuovo governo. Un incarico importante dato si che è solo la seconda donna nella storia della Repubblica a ricevere tale mandato: la prima fu Nilde Iotti – presidente della Camera – nel 1987. Ma chi è Maria Elisabetta Alberti Casellati?

È nata nel 1946 a Rovigo ma vive a Padova insieme al marito Giambattista Casellati. Si è laureata in giurisprudenza e in diritto canonico nella Pontificia Università Lateranense e per diversi ha praticato a Padova proprio con il marito. E’ entrata presto in politica: già nel 1994 faceva parte di Forza Italia, diventandone segretaria al Senato. Dal 2001 al 2006 Casellati è anche stata vice-capogruppo di Forza Italia; negli anni è stata poi componente del Collegio nazionale dei probiviri, dirigente nazionale del Dipartimento sanità di Forza Italia e vice dirigente nazionale dei dipartimenti di Forza Italia. Inoltre la Casellati è stata per alcuni anni uno dei politici di Forza Italia a andare più spesso in televisione.

Non a caso, viene considerata molto vicina a Silvio Berlusconi e più nello specifico, a Niccolò Ghedini. Durante la sua carriera politica è stata anche sottosegretario prima alla Salute e poi alla Giustizia. Il 24 marzo 2018, grazie a un accordo tra il centrodestra ed il M5S, è stata eletta presidente del Senato: accordo che ha portato anche all’elezione di Roberto Fico a presidente della Camera. Nonostante questa apparente intesa post voto, attualmente centrodestra e Movimento 5 Stelle non sono stati in grado di accordarsi per formare un governo. Ed ora, tocca proprio a lei cercare di arrivare ad una conclusione definitiva per il futuro imminente.

Delle sue posizioni politiche si dice che sia contraria alle unioni omosessuali e all’adozione del figlio del partner, affermando che “la famiglia non è un concetto estensibile. Lo Stato non può equiparare matrimonio e unioni civili, né far crescere un minore in una coppia che non sia famiglia. Le diversità vanno tutelate ma non possono diventare identità, se identità non sono”. Si dice anche che sia favorevole alla riapertura delle case chiuse ma contraria all’aborto: ha firmato una proposta di legge per abolire la legge 194 sull’interruzione volontaria di gravidanza ed ritiene che il via libera alla pillola abortiva Ru486 sia “un gravissimo errore, che strizza l’occhio alla cultura della morte”. Sarà in grado di portare a termine con successo il compito assegnatole da Mattarella? Nella giornata di venerdì, si scoprirà.

Beatrice Spreafico

Tags
Mostra Altro

Beatrice Spreafico

"Leggere, scrivere, chiacchierare, ascoltare, ridere, amare.. queste sono le costanti della mia vita senza le quali non potrei essere io. Amo emozionarmi e sorprendermi, cercando di lasciare un bel ricordo di me nelle persone che incontro. Credo nell’empatia e nel potere della determinazione: la mia testardaggine incallita è rinomata e - guarda caso - il mio motto è “mai arrendersi. Le cose belle richiedono tempo”. Porto gli occhiali, che sono la mia estensione sul mondo e vivo tra ricci e capricci. Sono Social Media Manger In InGrandiMenti, dove mi occupo di Social e sviluppo Piani Strategici ed Operativi per i clienti, su differenti piattaforme. In poche parole? Trasformo le loro richieste in parole ed immagini da ricordare. A LaVoce, invece, mi occupo della prima pagina scrivendo quotidianamente di politica, economia, attualità e scienza."

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =

Close