Cronaca

Professore bullizzato a Lucca: trovati altri video

Erano nei cellulari di alcuni studenti

Lucca, 19 aprile – La vicenda del professore dell’Istituto tecnico ‘Carrara’ di Lucca, si arricchisce di nuovi elementi di prova. Oltre al video diffuso in rete giorni fa, gli investigatori della Polizia Postale e della DIGOS, hanno trovato altri filmati simili che documentano le angherie ai danni del docente che non ha mai sporto denuncia: si trovavano nei cellulari di alcuni studenti di quella classe e pare che ad agire, non sia stato un singolo individuo.

Sicuramente, non tutti gli studenti sono soggetti in causa: ne è prova l’audio dei filmati dove si sente qualcuno di loro commentare sdegnato le azioni.

Domani, il Consiglio di Classe deciderà le misure disciplinari da adottare. Il preside dell’Istituto ha garantito che saranno “pesanti”. Non da meno probabilmente,  quelle giudiziarie. La Procura di Lucca ha infatti aperto un fascicolo d’inchiesta.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − quattro =

Close