Cronaca

Bressanone. Donna uccisa in casa: indiziato il marito

L'uomo che si era reso irreperibile è stato fermato dai Carabineri

Bolzano, 20 aprile – Una donna di 57 anni è stata uccisa nella notte nel suo appartamento di Bressanone, in provincia di Bolzano. Il cadavere è stato scoperto dai Carabinieri. La vittima presentava sul corpo diverse ferite inflitte con un’arma da taglio.

Gravemente indiziato del delitto, il marito della donna che si era reso irreperibile. I militari dell’Arma lo hanno fermato vicino alla stazione ferroviaria di Bressanone e condotto in caserma. A seguito dell’interrogatorio, l’uomo è stato tradotto in carcere a Bolzano, dove è detenuto in stato di fermo di indiziato di delitto.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − dieci =

Close