Musica

Il ritorno degli Abba. Dopo 35 anni la storica band propone due inediti

Leader nelle classifiche dal 1974 al 1980 con oltre 300 milioni di copie vendute

Agnetha Faltskog, Bjorn Ulvaeus, Benny Andersson e Anni-Frid Lyngstad, meglio noti come Abba, tornano sulle scene dopo 35 anni di assenza, presentando due brani inediti. La notizia è stata diffusa dalla storica band con un post pubblicato su Instagram:  “Ci è sembrato che il tempo si fosse fermato, come se fossimo stati via solo per una breve vacanza”. In realtà sono passati tre decenni e mezzo ma a loro, forse non sembra. Per gli Abba il tempo si è fermato l’11 dicembre del 1982, quando cantarono per l’ultima volta alla trasmissione televisiva britannica, “The Late, Late Breakfast Show”.

Gli Abba hanno dominato le classifiche stabilmente, dal 1974 al 1980, vendendo oltre 300 milioni di dischi a livello mondiale.

Il debutto degli Abba risale al 1974, quando conquistarono il pubblico con il brano, ‘Waterloo’ che regalò loro la vittoria al ‘Gran Premio dell’Eurovision’. L’anno successivo è quello dell’album ‘Abba’ che contiene la celeberrima, ‘Mamma mia’, colonna sonora del musical e del film blockbuster.

Benny Anderson, aveva dichiarato nello scorso autunno che gli Abba sarebbero tornati per un tour sotto forma di ologramma, tra il 2019 ed il 2020. Invece, come spiegato dallo stesso Anderson,  “La decisione di proseguire col progetto ‘ABBA avatar tour’ ha avuto conseguenze inaspettate. Tutti e quattro abbiamo ritenuto che, dopo circa 35 anni, sarebbe stato divertente congiungere nuovamente le nostre forze e tornare in studio. Cosa che abbiamo fatto. Ci è sembrato che il tempo si fosse fermato, come se fossimo stati via solo per una breve vacanza. Un’esperienza estremamente gioiosa. Sono venute fuori due nuove canzoni e una di esse, ‘I Still Have Faith In You’, sarà eseguita in uno ‘speciale’ televisivo prodotto da Nbc e Bbc che sarà trasmesso in dicembre. Saremo anche vecchi, ma la canzone è nuova. Ed è bella”.

Antonio Marino

 

Foto: Italy Photo Press

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + nove =

Vedi Anche

Close
Close