Economia

L’inflazione frena ad aprile: +0,5%

I dati Istat: "Fondamentale l'inversione di tendenza dei prezzi dei beni energetici"

Roma, 30 aprile – Istat ha diffuso i dati relativi all’inflazione nel mese di aprile. Se ne evince una frenata al +0,5%. Rallenta così rispetto a marzo, quando la percentuale era dello 0,8%. L’aumento su base mensile è dello 0,1%.

Secondo l’istituto di statistica, questo è dovuto fondamentalmente “all’inversione di tendenza dei prezzi dei beni energetici regolamentati”. Va ricordato inoltre che ad aprile, sono stati ribassati i costi delle bollette di luce e gas.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − quindici =

Close