Mondo

Tragedia sulle Alpi svizzere. Escursionisti investiti da una tempesta: 4 morti, 5 gravissimi

Il dramma ha colpito due gruppi. Tra le vittime, anche italiani

Berna, 30 aprile – Una tempesta ha colto due gruppi di 14 escursionisti sulle Alpi svizzere, impedendo loro di raggiungere il rifugio e costringendoli a passare la scorsa notte al gelo, a 3200 metri di altezza. Questo ha causato la morte di 4 di loro, mentre 5 versano in condizioni gravissime. I gruppi erano costituiti da tedesschi, francesi ed italiani. Il dramma, sull’Haute Route Chamonix-Zermatt. Ne dà notizia la Polizia locale.

I soccorsi si sono attivati all’alba, quando il gestore del rifugio non li ha visti arrivare. Sono intervenuti sette elicotteri per individuare gli escursionisti. Le operazioni di soccorso si sono concluse nella tarda mattina. I feriti sono stati trasportati presso gli ospedali del Canton Vallese, Berna e Losanna. Sono in corso da parte della Autorità i contatti con le famiglie delle vittime.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 5 =

Close