Politica

PD verso la Direzione. I renziani: “Niente conte interne”

"Lo stallo politico è colpa del Centrodestra e M5s"

Roma, 2 maggio – In vista della Direzione del Partito Democratico che si terrà domani, il clima è tutt’altro che disteso.

I renziani hanno predisposto un documento articolato in tre punti: niente “conte interne” nella Direzione; mai la fiducia ad un governo a guida Salvini o Di Maio; sì ad un confronto con loro, pur restando convinti del fatto che lo “stallo politico è frutto dell’irresponsabilità” del Centrodestra e del Movimento Cinque Stelle.

Sin dalla giornata di ieri ha preso il via una raccolta di firme tra i parlamentari ed i membri della Direzione Dem, a sostegno del documento renziano.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 9 =

Close