Voce alla birra

VOCE ALLA BIRRA. Gli abbinamenti con il cibo secondo le tipologie – Prima parte

Consigli per non sbagliare e rovinare una birra ed un piatto

Care Amiche e cari Amici de La Voce, sembra che abbiate apprezza particolarmente l’ultimo articolo nel quale vi ho fatto un esempio concreto di come abbinare una birra ad uno specifico cibo. A questo punto, credo sia importante approfondire meglio la materia per non sbagliare, rovinando il sapore di una birra e di un piatto.

Da questa settimana e per qualche settimana, vi darò le indicazioni di abbinamento birra-cibo in base alle tipologie birrarie.

BOCK

Prevale il maltato, il tostato ed il caramello. Il corpo è medio. La gradazione alcolica va da 5,5 a 7,5%. L’amaro da 20 a 29.
Provatela con: risotto e salsiccia, formaggi stagionati, pollo allo spiedo.

CHAMPAGNE BEER

Prevale il fruttato all’uva, lo speziato, la frizzantezza. Il corpo è medio leggero. Alcol da 9 a 12%. Amaro da 10 a 30.
Provatela con pasta all’astice, formaggio di capra, crostacei e frutti di mare.

DUBBLE

Prevale il maltato, il cioccolato, il fruttato. Il corpo è medio. Alcol da 6,5 a 9%. Amaro da 20 a 30. Provatela con pasta al sugo di carne, formaggio Brie, stufato di manzo, bistecca alla brace e chiudete con il cioccolato.

RED SOUR ALE

Prevale la complessità del fruttato, dell’acido, dell’aspro. Il corpo è medio. Alcol da 4,5 a 7%. Amaro da 10 a 25.
Provatela con la juta triestina (minestra di crauti), formaggi erborinati, insalata vinaigrette (lattuga, erba cipollina e zola), manzo alla griglia e chiudete con una cheesecake.

TRIPLE

Prevale la complessità del fruttato, dello speziato. Corpo medio-alto. Alcol da 7,5 a 10%. Amaro da 20 a 30.
Provatela con pasta e selvaggina, pasta e vongole, formaggi erborinati, arrosti di selvaggina, maiale.

SAISON

Prevale la complessità dei cereali, del fruttato, dello speziato, dell’acidulo. Corpo leggero. Alcol da 4,5 a 8,5%. Amaro da 20 a 40.
Provatela con riso patate e cozze al forno, formaggio Asiago, Fontina, Gorgonzola e Parmigiano stagionato. Insalate ai frutti di mare, pesce al forno, pollo alla diavola.

BLANCHE
Prevale il fruttato, il coriandolo, la buccia d’arancia. Il corpo à leggero. Alcol da 4,8 a 5,2%. Amaro da 10 a 17.
Provatela con spaghetti e cozze in bianco, risotto alla milanese, formaggio caprino, mascarpone, mozzarella, insalate, secondi di pesce leggeri, sushi, filetto di maiale alle mele.

OUD SOUR ALE

Prevale la complessità del malto, dei frutti scuri, dell’acido. Il corpo è medio. Alcol da 5 a 8,5%. Amaro da 20 a 25.
Provatela con pasta al pomodoro, formaggi erborinati, insalate con pomodoro, manzo alla griglia.

La prossima settimana vedremo insieme altri abbinamenti ed altre tipologie. Diventerete espertissimi!

A presto e… salute!

Beer Story Tell

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + tredici =

Close