Cronaca

Salerno. Tribunale non le affida il figlio neonato, la mamma lo porta via dall’ospedale

La donna ha approfittato della poppata quotidiana

Salerno, 5 maggio – Ieri sera, intorno alle 21, una donna, pare di origine polacca, ha portato via il proprio figlio neonato dall’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, a Salerno. Il bambino era in attesa della decisione del Tribunale per essere affidato alla madre che non ha voluto attendere i tempi della Giustizia. Approfittando della poppata quotidiana, la donna ha eluso la sorveglianza e si è allontanata con il piccolo. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la madre mentre, in compagnia di un uomo, si allontanava in direzione della metropolitana.

La donna vive in condizioni di forte disagio sociale. Ha già avuto altri due figli da padri diversi che le sono stati tolti per essere affidati, uno ad una famiglia e l’altra al fratello della donna.

Sono in corso le indagini per ritrovare la donna ed il bambino.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 11 =

Close