Mondo

Skipper scomparsi nell’Atlantico. Ricerche ancora senza esito

La Marina portoghese sul posto per il quarto giorno

Lisbona, 5 maggio – Sono ancora incerte le sorti di Aldo Revello ed Antonio Voinea, i due skipper scomparsi dal 2 maggio nell’Atlantico, in acque territoriali portoghesi, a circa 330 miglia nautiche ad Est dell’Isola di San Miguel (660 chilometri), mentre stavano facendo rotta dai Caraibi al Mediterraneo, a bordo del veliero ‘Bright’.

L’ultimo contatto con i due navigatori risale al 1 maggio, quando, inviando il diario di bordo a mezzo telefono satellitare, riferivano condizioni di navigazione ottimali ma il giorno successivo, alle 13.48 del 2 maggio, le centrali operative hanno ricevuto l’allarme dal trasmettitore di soccorso dell’imbarcazione.

Le ricerche di Revello e Voinea sono state immediatamente avviate dalla Marina portoghese intervenuta in forza nell’area dal quale è partito l’allarme.

Come riferisce la Marina portoghese, nella giornata di ieri, la terza di ricerche, è stata coperta un’area di 1050 miglia nautiche, con un velivolo C295 dell’Aviazione portoghese (FAP) e sei navi mercantili, oltre alla Corvetta ‘António Enes’, della Marina. Le ricerche sono proseguite anche durante la scorsa notte, con l’impiego di due navi.

Al momento sono stati recuperati tre giubbotti di salvataggio ma la Marina portoghese che ha dato notizia del ritrovamento, non ha dato certezza ufficiale che siano riconducibili al ‘Bright’. Non trovano quindi alcun riscontro le informazioni diffuse da alcuni media, che riferivano del ritrovamento di pezzi del ‘Bright’.

Oggi, quarto giorno di ricerche, la Marina sta intervenendo con la Corvette Antonio Enes e sei navi mercantili, garantendo il prosieguo degli sforzi. I mezzi sono coordinati dal Centro di ricerca e soccorso marittimo di Ponta Delgada (MRCC Delgada).

I DETTAGLI DI QUANTO ACCADUTO

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 2 =

Close