Tech

Facebook vuole ripartire e lo fa in grande stile

Nuove features arriveranno presto

Sono molte le novità annunciate lo scorso martedì 1° maggio al Facebook F8 Developer, tenutosi a San Jose, in California. Dopo la traduzione in tempo reale su Facebook Messenger, la possibilità di cancellare la cronologia del proprio browser e la ultima new entry Facebook Dating, il CEO di casa Facebook Mark Zuckerberg ha parlato delle nuove ed appetibili features che ha in serbo per gli utenti WhatsApp e Instagram.

Per andare nello specifico, i nuovi servizi che verranno rilasciati sono rappresentati dalla possibilità di poter effettuare videochat di gruppo, sia su WhatsApp che su Instagram.

Un vero e proprio tentativo in stile Facebook di riconquistare la fiducia dei propri utenti, dopo il polverone mediatico che il colosso dei social ha dovuto affrontare di recente.

La videochat di gruppo su WhatsApp era attesa da tempo: sia da Zuckerberg per svilupparla e poi rilasciarla al pubblico, sia dagli utenti che utilizzano le App di Facebook. Così sarà migliorata la possibilità di comunicare per milioni di persone che per qualsiasi motivo non si possono incontrare di persona.

Non sono ancora state rilasciate le caratteristiche dettagliate di questa nuova feature ed i rumors di certo non potevano far sentire la loro assenza. Stando ad una informazione trapelata da uno degli sviluppatori attualmente allocati al progetto, sembrerebbe che per ora, la videochat di WhatsApp ed Intagram possa supportare un massimo di quattro persone per gruppo; inoltre, la feature sarà valida solo per gli smartphones e non per WhatsApp Web. Non ci sono ancora dettagli riguardanti i tablet. Verrà però supportata la funzione stickers per le videochat, proprio come è su Facebook Messenger.

Per iniziare una videochat di gruppo basterà semplicemente avviare la videochiamata con la persona scelta e minimizzare la finestra per poterne aprire un’altra; oppure, andare nel frattempo a controllare il nostro Instagram. Un altro metodo invece, è quello di creare un gruppo di quattro persone ed avviare la videochat di gruppo, cliccando semplicemente sull’icona della videocamera per inviare la richiesta a tutti i membri del gruppo.

Instagram invece verrà completamente rielaborato soprattutto per quanto riguarda la funzione ‘Cerca’. Sempre Zuckerberg ha annunciato che la funzione verrà semplificata per agevolare la ricerca dei contenuti di nostro interesse. Sia la funzione di videochat di gruppo che la semplificazione della funzione ‘Cerca’, sono attualmente in fase di test e verranno presto rilasciate globalmente.

Facebook rilascerà anche una funzione per condividere con amici e followers le nostre App preferite e a breve, si potranno pubblicare la nostra playlist di Spotify o le riprese con la GoPro su Instagram Stories, proprio come accade su Facebook Stories.

Con questa feature che sarà rilasciata presto, Zuckerberg spera che WhatsApp diventi ancor più popolare, soprattutto per le generazioni a seguire.

Per chi fosse curioso o si fosse perso la diretta della conferenza di San Jose, ecco il video pubblicato da YouTube.

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =

Close