Mondo

VELISTI DISPERSI. IL PORTOGALLO SOSPENDE LE RICERCHE

La notizia resa nota dalla famiglia di Aldo Revello

La Spezia, 11 maggio – La portavoce dei familiari di Aldo Revello, uno dei due velisti dispersi nell’Atlantico dallo scorso 2 maggio, ha reso noto che le Autorità portoghesi hanno comunicato l’interruzione delle ricerche degli skipper.

Il Portogallo aveva già assunto questa decisione nei giorni scorsi, cambiando idea grazie all’appello accorato della moglie di Revello, Rosa Cilani ed alle pressioni del Ministero degli Esteri sulle Autorità portoghesi.

Una decisione che coglie non poco di sorpresa. La nostra nave ‘Alpino’ infatti, aveva dovuto lasciare le perlustrazioni per proseguire la sua missione, lasciando sul posto una nave portoghese. A questo si aggiungono le rassicurazioni del Ministro degli Esteri italiano, Angelino Alfano che, alcuni giorni fa, aveva avuto ampie garanzie dal suo omologo di Lisbona sul fatto che le ricerche sarebbero proseguite.

Rosa Cilano ha dichiarato in esclusiva per La Voce che il Portogallo ha lasciato in essere soltanto un ‘Warning’, ovvero l’invito alle imbarcazioni che transitano nella zona, di prestare una particolare attenzione nel caso in cui dovessero avvistare elementi riconducibili al naufragio del veliero.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + diciotto =

Close