Mondo

Velisti dispersi nell’Atlantico. Ancora senza esito le ricerche

La 'Alpino' ha dovuto lasciare, il Portogallo prosegue. Probabile impegno della Spagna

Lisbona, 11 maggio – Sono ancora senza alcun esito le ricerche di Aldo Revello ed Antonio Voinea, i due velisti dispersi nell’Atlantico, in acque territoriali portoghesi, dallo scorso 2 maggio.

La nave ‘Alpino’ della Marina Militare italiana ha dovuto lasciare il campo per poter proseguire la sua missione che la sta conducendo in Nord America. Il Portogallo prosegue le perlustrazioni con l’impiego di un mezzo navale.

E’ probabile che nelle prossime ore, anche la Spagna possa partecipare alle ricerche dei due skipper. Va detto infatti che Antonio Voinea, da qualche tempo è residente nella penisola iberica e la sua compagna ha chiesto espressamente alle Autorità spagnole di collaborare con quelle portoghesi.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × uno =

Close