Parlare d’amore con amore

“Dai racconti di Andrea…” letture leggiadre per riflettere sulle nostre emozioni

Dinamiche comportamentali sottese all’apparente banalità quotidiana

Carissimi Amici, carissime Amiche, con grande piacere vi annuncio che, nell’ambito di questa nostra rubrica, godremo di un ulteriore, nuovo e gradevole spazio, dedicato all’analisi di alcune dinamiche comportamentali, traendo ispirazione da una serie di racconti “di vita vissuta” scritti dal caro Amico – Dott. Andrea Giostra – Psicologo e noto Scrittore Siciliano.

Questa idea è sorta in virtù del vostro apprezzamento manifestato al mio articolo “Preziose ed indelebili sensazioni di un amore” ispirato al racconto di A. Giostra “The stylist”, che  ancora non sapevo sarebbe diventato il primo dei molti previsti in futuro.

https://www.lavoce.online/2018/05/01/preziose-ed-indelebili-sensazioni-di-un-amore/

L’obiettivo è ricondurre e  riferire– con linguaggio accessibile anche ai “non addetti” –  il significato di alcune dinamiche comportamentali di coppia e non solo, apparentemente inspiegabili,divulgando utili informazioni attraverso letture semplici e distensive,dove analizzeremo le rispecchianti realtà individuali, di cui mi partecipate quotidianamente con richieste di confronto.

Apprenderemo quanto sia  di fondamentale importanza per la nostra serenità, la conoscenza di alcune delle citate dinamiche comportamentali per poterle riconoscere, comprendere e, soprattutto gestire.

Il Dott. Andrea Giostra è Professionista noto quale  Psicologo, Criminologo e Scrittore.

E’ nel ruolo di Scrittore che rivela il suo eclettismo trasmettendo, attraverso prestigiose recensioni, l’innato entusiasmo per l’arte ed il cinema e soprattutto l’amore per la sua terra – la Sicilia – nonché per le sue origini, dalle quali trae ispirazione per donarci con leggiadria significative lezioni di vita.

Del Dott. Giostra possiamo conoscere “tutto” attraverso i media, ma io, in virtù della personale Amicizia, desidero presentarvi Andrea.

QUI In allegato l’intervista.

Un abbraccio!

Daniela Cavallini

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × cinque =

Close