Politica

L’Unione Europea avverte l’Italia: “Il nuovo governo mantenga la stabilità finanziaria”

Dombrovskis: "Continuare a ridurre deficit e debito"

Bruxelles, 15 maggio – Mentre sono in corso le manovre per dare un governo all’Italia, arriva il monito della Commissione Europea che, con il Vicepresidente Valdis Dombrovskis afferma: “E’ chiaro che l’approccio alla formazione del nuovo governo e l’approccio rispetto alla stabilità finanziaria deve essere quello di rimanere nel corso attuale”. Dombrovskis aggiunge che il nostro Paese deve continuare a “ridurre gradualmente il deficit e ridurre gradualmente il debito pubblico”.

Tutto questo, a prescindere da come sarà il prossimo Esecutivo italiano. La Commissione infatti, ricorda le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, circa “la necessità di mantenere gli impegni europei”.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =

Close