Cronaca

Carabinieri accusati di stupro rinviati a giudizio a Firenze

I due ex militari dell'Arma sono accusati di violenza sessuale aggravata

Firenze, 17 maggio – Marco Camuffo e Pietro Costa, i due ex carabinieri accusati di aver violentato due studentesse americane a Firenze, nello scorso mese di settembre, sono stati rinviati a giudizio dalla Procura del Capoluogo toscano.

Entrambi dovranno rispondere di violenza sessuale aggravata, per i fatti che si sarebbero verificati quando, con l’auto di servizio riaccompagnarono a casa le due ragazze.

A seguito dell’inchiesta a loro carico, i due sono stati recentemente destituiti dall’Arma.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − sette =

Close