Tech

WhatsApp. Le nuove features rivoluzionarie per Android e iOS

Finalmente sono state rilasciate negli App store di Google ed Apple

Non è passato molto tempo da quando il CEO di casa Facebook, Mark Zuckerberg, aveva annunciato al Facebook F8 Development nuove features in via di rilascio, non solo per Facebook e Instagram ma anche per WhatsApp. Alcune di queste le avevamo citate nel precedente articolo che potete trovare QUI.

Finalmente le feauters sono state rilasciate negli App store di Google ed Apple.

Il primo aggiornamento, riguarda i gruppi di chat su WhatsApp:

1. Chi abbandonerà il gruppo di chat, troverà non poche difficoltà nell’ottenere la sua riammissione;

2. I membri del gruppo, ora non potranno più eliminare l’amministratore contro la sua volontà;

3. gli amministratori ora potranno aggiungere una breve descrizione del gruppo che verrà fissato in cima alla chat e quindi, leggibile da tutti i nuovi membri che vi entreranno;

4. Le informazioni del gruppo non saranno più modificabili dai membri del gruppo, se non previa concessione di tale privilegio da parte degli amministratori, che potrà sempre essere rimossa;

5. Se il gruppo di chat è andato perso nella nostra lista di chat, sarà possibile ritrovarla digitando semplicemente la ‘@’ o la ‘@’ col nostro nome se siamo stati menzionati;

6. Grazie alla nuova funzione “lente d’ingrandimento”, sarà possibile visualizzare e cercare tutti i partecipanti al gruppo di chat;

7. ultima feature ma non meno importante, se un utente decide di non far più parte di un gruppo, WhatsApp ha fatto in modo che tale utente non venga aggiunto o aggiunto nuovamente al gruppo contro la sua volontà.

WhatsApp ha fatto inoltre sapere che questi aggiornamenti sono già disponibili sia per dispositivi Android che iOS. Ulteriori informazioni sulle feauters rilasciate da WhatsApp sono disponibili nel blog dell’app. 

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =

Close