Politica

Il PPE contro Lega e M5s: “State giocando con il fuoco”. Salvini: “Agli italiani pensiamo noi”

Il leader dei Popolari europei: "L'Italia è pesantemente indebitata"

Polemica a distanza tra il PPE ed i partiti italiani che si apprestano a governare il Paese, ovvero Lega e Movimento Cinque Stelle.

Il leader dei Popolari europei, Manfred Weber, ieri mattina, rivolgendosi a Lega e M5s, ha affermato: “State giocando col fuoco, perché l’Italia è pesantemente indebitata”, ha dichiarato Weber aggiungendo che “le azioni irrazionali o populiste” che potrebbero essere agevolate da un governo giallo-verde, rischierebbero di “provocare una nuova crisi dell’euro”. Weber infine ha invitato l’Italia “a restare entro i confini della ragione”.

A stretto giro ha replicato il leader della Lega, Matteo Salvini che su Twitter ha scritto: “Dopo i francesi oggi è il turno delle minacce tedesche: ‘State giocando con il fuoco perché l’Italia è pesantemente indebitata’ dice Manfred Weber, leader dei Popolari europei… Lui pensi alla Germania che al bene degli italiani ci pensiamo noi!”

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − quindici =

Close