Economia

Lo spread Btp-Bund quasi a 190 punti. Mai così alto da giugno 2017

L'Agenzia di rating Fitch: con un governo Lega-M5s Italia a rischio

Giornata nera quella di ieri per Piazza Affari che ha visto lo spread tra Btp e Bund sfiorare i 190 punti. E’ arrivato infatti a 189: un dato simile non lo si vedeva dal mese di giugno del 2017. In chiusura si è attestato a 185 punti. A 2,37%, il rendimento decennale italiano del titolo.

Le ore di ieri in Piazza Affari sono state all’insegna dell’alta tensione, a causa dei Titoli di Stato e delle affermazioni dell’Agenzia di rating Fitch la quale vede per l’Italia, un pericolo nel governo a guida Lega-M5s. “L’accordo di governo tra i due partiti più populisti ed euroscettici d’Italia, aumenta i rischi per il profilo di credito della nazione, soprattutto attraverso un allentamento fiscale e potenziali danni alla fiducia”, dichiara Fitch, ricordando che l’instabilità politica ha comportato la bocciatura dell’Italia nell’aprile del 2017.

Anche se Lega e M5s abbiano eliminato dal programma di governo, secondo Fitch “alcune proposte tra cui la creazione di un meccanismo attraverso il quale i Paesi dell’Eurozona potevano uscire dalla moneta unica”, il programma “conferma l’impegno dei partiti verso misure che implicano una politica fiscale espansiva, aumentano l’incertezza sul settore bancario italiano e rendono più probabili gli scontri con le autorità dell’Eurozona”.

Reddito di cittadinanza, flat tax e variazioni all’età pensionabile stando all’Agenzia di rating, farebbero “aumentare in modo significativo il deficit del 2,3% dell’anno scorso”. Sul banco degli imputati, anche il debito pubblico che Fitch considera “estremamente alto”.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 12 =

Close