Politica

Strage di Capaci. Mattarella: “L’impegno di Falcone è parte della coscienza civile”

Il Capo dello Stato ricorda il giudice a 26 anni dalla strage di Capaci

Roma, 23 maggio – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricordando le figure di Giovanni Falcone, della moglie e degli agenti di scorta, uccisi 26 anni fa a Capaci, ha dichiarato:  “La memoria del loro impegno e il loro sacrificio sono divenuti parte della coscienza civile e democratica del Paese, e costituiscono un riferimento prezioso per la comunità nazionale”.

Mattarella ha sottolineato che i successi nella lotta alla mafia, sono stati possibili “grazie al valore e all’abnegazione di uomini dello Stato”.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − quattro =

Close