Politica

COTTARELLI-MATTARELLA: TERMINATO IL COLLOQUIO. NUOVO INCONTRO DOMATTINA

E' probabile che il quadro non sia ancora definito

Roma, 29 maggio – Si è concluso il colloquio tra il premier in pectore, Carlo Cottarelli ed il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Contrariamente a quanto si pensava, la prima fase non si è ancora conclusa. Cottarelli ha lasciato il Quirinale da un’uscita secondaria, dribblando così i giornalisti presenti in Sala Stampa. Anche Mattarella ha lasciato il suo studio: il segno è stato dato dal fatto che i Corazzieri si sono allontanati dalla porta d’ingresso. Mattarella e Cottarelli si sono dati appuntamento a domani. Il premier in pectore è tornato a Montecitorio dove ha trascorso l’intera giornata.

Cosa possa essere accaduto, tale da trasformare un incontro formale che avrebbe dovuto concludersi con la presentazione di una lista dei ministri, in un colloquio informativo, non è dato saperlo.

Tra le ipotesi, quella che il pressing delle forze politiche per andare al voto il 29 luglio, potrebbe aver messo Mattarella nella condizione di prendere tempo e quindi di congelare temporaneamente Cottarelli, per favorire colloqui rapidi ed informali con i partiti e capire se sul voto ravvicinato c’è effettiva e corale convergenza. A questi incontri, dovrebbe partecipare anche lo stesso Cottarelli. Va da sé che qualora si dovesse andare al voto il 29 luglio, ogni tipo di governo da varare ora, sarebbe del tutto inutile.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − cinque =

Close