Economia

Piazza Affari, ancora profondo rosso: chiusura a -2,65

La situazione politica affossa i listini

Milano, 29 maggio – Altra giornata da dimenticare per Piazza Affari che chiude in profondo rosso: -2,65 a 21.350 punti.

La notizia dell’evoluzione dell’incontro tra il premier incaricato, Carlo Cottarelli ed il Capo dello Stato, Sergio Mattarella che si dovranno rivedere domani, ha inferto il colpo di grazia a quella che è stata l’ennesima giornata di dolore per la Finanza.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + 14 =

Close