Tech

Android: un glitch mostra lo storico dei nostri SMS

Non si tratta di un problema risolvibile con un aggiornamento

È da tempo noto che gli smartphones con sistema operativo Android sono soliti ad avere bug o glitch che causano malfunzionamenti imprevisti nel comportamento del nostro dispositivo.

Questa volta è diverso, dato che non si tratta del glitch risolvibile con un aggiornamento; il glitch non solo opera in totale segretezza, senza causare rallentamenti negli smartphone, ma è addirittura presente da molte builds di Android precedenti.

Come si può intendere dal titolo, questo glitch mostra lo storico di tutti i nostri SMS, sia inviati che ricevuti, con tanto di numero di telefono della persona con la quale ci eravamo relazionati.

A scoprire questo problema è stato Redditor Krizastro mentre usava Google’s Pixel Launcher. Digitando per errore “the1975..com” nella barra di ricerca della app Google, gli è stato restituito, come risposta da parte dell’applicazione, lo storico di tutti i suoi messaggi di testo inviati dal suo smartphone. A questo punto, per verificare se il glitch fosse recente o meno e si fosse già propagato in altri dispositivi Android, con un altro smartphone ha digitato nella app di Google “show my text messages”. La conferma ha allarmato Krizastro, tanto da denunciare la questione a casa Google che ha effettuato subito delle analisi su molti altri device.

Dall’analisi è emerso che il glitch non solo era presente in dispositivi datati come il Samsung Galaxy S5 e S6, ma si era anche diffuso dei dispositivi più recenti come il S7, S8 e S8+, s9 e s9+. Colpiti anche gli HTC, famosi non solo per la loro componentistica hardware, ma anche per la garanzia che offrono in ambito di sicurezza digitale.

Non ultimo per importanza, il glitch è presente sì in tutti i dispositivi, ma è attivo solo in quelli dove il possessore ha concesso a Google i permessi per accedere al proprio smartphone.

Casa Google ha già risolto la situazione su Google Chrome mobile, sulla app di ricerca Google come su Google’s Pixels Launcher.

Restiamo comunque in attesa di eventuali conferenze da parte dell’Android Developer team, per ulteriori aggiornamenti sulla soluzione di questo problema.

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 6 =

Close