Cronaca

Milano. Accoltella a morte la compagna in mezzo alla strada

L'omicida fermato dai Carabinieri

Milano, 10 giugno – Nuovo efferato delitto a Milano, la cui vittima è una donna. La scorsa notte, un dominicano di 41 anni ha accoltellato la compagna, ecuadoregna di 49enne, al culmine di una lite scoppiata all’esterno di una discoteca frequentata da sudamericani al quartiere Stadera, periferia Sud del Capoluogo lombardo.

La donna, immediatamente soccorsa, è deceduta poco dopo il suo arrivo in ospedale mentre l’omicida è stato fermato dai Carabinieri e si trova in caserma dove attende di essere sottoposto ad interrogatorio dal PM Gianluca Prisco.

Da quanto si apprende, l’uomo è incensurato, regolare in Italia e fa il magazziniere. Con la sua vittima, custode in un condominio, aveva intrecciato una relazione da pochi mesi. L’arma del delitto è stata recuperata poco distante dal luogo dell’accoltellamento e posta sotto sequestro.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =

Close