Economia

Bankitalia. Aumenta ancora il debito pubblico

Ad aprile, 2.311 miliardi di euro

Roma, 15 giugno – Debito pubblico in ulteriore aumento. Secondo i dati diffusi dalla Banca d’Italia, ad aprile è cresciuto di altri 9,3 miliardi di euro rispetto a marzo, attestandosi così a 2.311, miliardi.

La crescita è causata dall’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (7,3 miliardi, a 52,1, erano 58,5 ad aprile 2017) e, in misura minore, al fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (2,4 miliardi)”.

Ad aprile aumentano anche le entrate tributarie che sono pari a 30 miliardi di euro: 1,1 miliardi rispetto al 2017.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − tre =

Close