Politica

Migranti Lifeline, Toninelli: “Salveremo i profughi e sequestreremo la nave”

Il Ministro dei Trasporti interviene sulla vicenda della nave ONG

Roma, 21 giugno – Il Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli è intervenuto sulla vicenda della nave di Lifeline con 224 migranti a bordo che ha contravvenuto alle disposizioni della Guardia Costiera libica, pregiudicandone l’intervento.

Su Twitter, il Ministro ha scritto: “Salveremo le vite umane che sono sulla Lifeline poi sequestreremo la nave”. “Abbiamo chiesto al governo olandese di fare una verifica e ci hanno detto che Lifeline batte illegalmente la loro bandiera”, ha aggiunto il Ministro.

La stessa sorte dovrebbe toccare anche alla Seefuchs, altra nave della ONG.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × due =

Close