Mondo

Macron incontra Papa Francesco in Vaticano

Il Pontefice: "I governanti devono aiutare i poveri". Il presidente francese non vedrà esponenti del Governo italiano

Città del Vaticano, 26 giugno – Il presidente francese Emmanuel Macron, accompagnato dalla moglie Brigitte, ha incontrato Papa Francesco stamattina in Vaticano.

Il colloquio è durato circa un’ora e sono stati affrontati i temi dell’immigrazione, degli aiuti umanitari, del cambiamento climatico e della laicità.

Il Pontefice ha donato a Macron un medaglione che raffigura San Martino nell’atto di cedere il proprio mantello ad un povero. “E’ una medaglia realizzata da un artista romano del secolo scorso – ha spiegato Papa Francesco al presidente francese -. Ritrae San Martino. E vuole sottolineare la vocazione dei governanti in aiuto dei poveri. Tutti siamo poveri”.

Dal canto suo, Macron ha regalato al Papa una copia del romanzo, ‘Diario di un curato di campagna’, opera di Georges Bernanos. Un omaggio che il Pontefice ha particolarmente gradito: “E’ un libro che ho sempre amato, l’ho letto tante volte e mi ha fatto bene”, ha detto il Papa rivolgendosi al suo ospite.

Macron non ha in agenda incontri con esponenti del Governo italiano.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − quattro =

Close