Mondo

La Lifeline è entrata nel porto di Malta

I migranti saranno sbarcati e distribuiti negli otto Paesi UE disponibili ad accoglierli

La Valletta, 27 giugno – La nave ONG Lifeline è entrata poco fa nel porto de La Valletta, dove è giunta scortata da una nave militare. Attraccherà ad un molo in località Senglea.

I 234 migranti a bordo, una volta sbarcati saranno sottoposti a procedure di identificazione ed inviati presso gli otto Paesi dell’Unione Europea che hanno dato la loro disponibilità ad accoglierli.

Per quanto riguarda la nave, sarà sequestrata essendo materia di indagine per la magistratura maltese.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 5 =

Close