Mondo

Modella posa nuda davanti al Muro del Pianto: divampa la polemica

La belga Marisa Papen non è nuova a questo tipo di provocazioni

Gerusalemme, 27 giugno – Sta suscitando roventi polemiche nel mondo ebraico, l’iniziativa della modella belga Marisa Papen di farsi fotografare completamente nuda, adagiata su una sedia con lo sfondo del Muro del Pianto a Gerusalemme.

Shmuel Rabinovic, rabbino del Muro del Pianto, ha affermato: “Episodio grave e riprovevole. Sono stati violati la santità del posto e i sentimenti dei fedeli”.

La Papen, 26 anni,  non è nuova a cose simili, essendo fatta ritrarre nuda in altri luoghi “delicati”. In passato era stata incarcerata in Egitto per un servizio fotografico dove aveva posato senza veli nel complesso del tempio di Karnak vicino a Luxor. In un secondo momento, la Papen si era fatta fotografare nuda tra i componenti della tribù etiope Surma.

Sul suo sito internet, a fronte delle reazioni provocate, la modella spiega di volersi “spingere oltre i confini della religione e della politica” ed alle reazioni replica affermando: “La libertà sta diventando un lusso”.

La foto è opera di Mathias Lambrecht.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 9 =

Close