Mondo

Migranti, Merkel: “Si va avanti con i Paesi volenterosi”

La Cancelliera tedesca traccia la linea nel caso in cui non dovesse esserci accordo unitario

Berlino, 28 giugno – Intervenendo al Bundestag, la Cancelliera tedesca Angela Merkel ha parlato di immigrazione in vista del Consiglio Europeo che si apre oggi a Bruxelles.

“Chi chiede asilo non può scegliersi il Paese in cui chiederlo”, ha affermato la Merkel aggiungendo che,  “fino a quando su tutto questo non ci sarà un consenso a 28 andremo avanti con una coalizione dei volenterosi”. “L’Europa – ha aggiunto la Cancelliera – deve affrontare molte sfide, ma quella legata alla questione migratoria potrebbe decidere i destini UE”. “L’Italia ha diritto a che il fondo fiduciario per il Nordafrica venga finanziato meglio. E qui mancano i soldi. E questo va migliorato”, ha concluso la Merkel.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 4 =

Close