Animali

Due ricci rovistano tra i rifiuti e si ubriacano finendo in coma etilico

E' accaduto in Germania. Stavano frugando tra i rifiuti di un pic-nic quando hanno trovato una bottiglia di liquore

La notizia strapperebbe anche qualche sorriso se non fosse per il fatto che due ricci hanno passato il peggior quarto d’ora della loro vita. Gli è costato caro infatti, andare a rovistare tra i rifiuti di un pic-nic. Le due bestiole hanno trovato una bottiglia di liquore allo zabaione, dandosi alla pazza gioia. Quello che non avevano preso in considerazione, è che i loro organismi poco si confanno con l’assunzione di alcol ed il risultato è stato quello di una sbronza epocale che li ha quasi mandati in coma etilico.

La singolare avventura è accaduta in Germania, in un’area attrezzata nel parco di Petersberg, a Erfurt. I responsabili della zona per pic-nic hanno trovati i due ricci immobili e privi di sensi. Non ci è voluto molto per capire cosa fosse accaduto: erano infatti sdraiati vicino ai cocci di una bottiglia che conteneva il liquore.

I due ricci sono stati affidati alla Polizia che ha provveduto a trasferirli presso il Thuringer Zoopark dove sono stati fatti riprendere dalla sbornia. Pesto potranno tornare nel loro ambiente naturale e probabilmente non ricorderanno nulla dei bagordi e delle loro conseguenze.

Al netto dei sorrisi che la vicenda a lieto fine suscita, va sempre tenuto presente che i rifiuti di un pic-nic vanno gettati nei cestini e non lasciati in giro.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + 7 =

Close