Viaggi

I Caraibi in Italia: le incantevoli spiagge del Conero. Paradiso terrestre nelle Marche

La fotogallery delle spiagge più belle della Riviera

Non è necessario prendere un aereo per raggiungere mete caraibiche, quando l’Italia sa regalarci mete che nulla hanno da invidiare alle Bahamas. Stiamo parlando delle spiagge del Conero, nelle Marche, sotto la tutela dell’omonimo Parco Regionale.

Ubicata nella provincia di Ancona, la Riviera del Conero è caratterizzata da spiagge in ghiaia che si alternano a scogli e rocce a picco sul mare.

Vi proponiamo un foto-itinerario che documenterà le spiagge più belle.

SPIAGGIA DI MEZZAVALLE

E’ una perla selvaggia nella zona nord del Conero. Priva di stabilimenti balneari (fatta eccezione per un bar/ristorantino posto nella zona centrale della spiaggia) offre uno scorcio mozzafiato sulle pendici del monte.

SPIAGGIA DEI GABBIANI

E’ una suggestiva insenatura che si propone come un piccolo paradiso selvaggio, laddove il Monte Conero precipita in mare, con le sue rocce che si immergono in questo spicchio di Adriatico. Non è consentito l’accesso alla spiaggia.

SPIAGGIA DELLE DUE SORELLE

E’ l’ideale per chi vuole scappare dal tran-tran quotidiano e concedersi una giornata in un luogo che propone Mare limpido, due faraglioni bianchi che sbucano dal mare e un’ampia caletta ai piedi del monte Conero. Raggiungibile a bordo di un gommone oppure con i Traghettatori del Conero.

SPIAGGIA DEI SASSI NERI

Il suo nome deriva dalle rocce che arricchiscono il fondale marino di questa zona. Si tratta di scisti neri di origine sedimentaria. Particolarmente indicata per coloro i quali cercano un contatto diretto con la natura.

SPIAGGIA DI SAN MICHELE

Completamente immersa nel verde nel comune di Sirolo. E’ raggiungibile attraverso sentieri che attraversano la splendida cornice naturale nel verde del monte Conero o con i mezzi che portano direttamente alla spiaggia. Questa spiaggia è perfetta per trascorrere una giornata di mare all’insegna di sole, relax e bagni nelle splendide acque cristalline tipiche di questo tratto di costa.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 9 =

Close