Politica

Migranti, Salvini: “Senza garanzie la Diciotti non sbarcherà”

Il Ministro degli Interni: "Entro sera problema risolto"

Roma, 11 luglio – Parlando della nave Diciotti con a bordo 67 migranti che dovrebbero sbarcare in Italia, il Ministro degli Interni, Matteo Salvini ha affermato: “Se su quella nave c’è gente che ha minacciato ed aggredito non saranno persone che finiranno in albergo ma in galera: quindi non darò autorizzazione allo sbarco fino a che non avrò garanzia che delinquenti, che hanno dirottato una nave con violenza, finiscano per qualche tempo in galera e poi siano riportati nel loro Paese”.

Salvini si è poi detto sicuro di poter “andare a Innsbruck questa sera avendo risolto il problema”.

AGGIORNAMENTO

ORE 11.45 – Si apprende ora che la nave Diciotti ha avuto l’autorizzazione di sbarcare i migranti nel porto di Trapani. L’arrivo è previsto nel primo pomeriggio di oggi.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − dieci =

Close