Economia

Marchionne: cortina di silenzio invalicabile sulle sue condizioni

La notizia di un tumore ai polmoni non viene confermata, né smentita

Torino, 24 luglio – La cortina di silenzio sulle condizioni di Sergio Marchionne è invalicabile. Ieri, una lettera di Grande Stevens aveva dato adito alla diffusione della notizia che l’ex AD di FCA sarebbe in fin di vita per le conseguenze di un intervento chirurgico atto a rimuovere una massa tumorale al polmone. La conseguenza dell’intervento sarebbe stata quella di una lesione all’aorta che avrebbe compromesso il cervello, sino a condurlo al coma irreversibile.

La notizia del tumore sarebbe stata fatta circolare da ambienti vicini a Marchionne, anche se al momento, non trova conferma dal Lingotto.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =

Close