Politica

RAI. La Commissione di Vigilanza boccia Foa presidente

Partito Democratico e Forza Italia non votano

Roma, 1 agosto – La Commissione di Vigilanza della RAI a bocciato la nomina di Marcello Foa come presidente dell’azienda.

Su 23 votanti hanno votato Sì, 22 (il quorum avrebbe dovuto essere 27) ed una scheda bianca. In 13 del Movimento Cinque Stelle hanno votato a favore: un membro pentastellato era assente. I Sì della Lega sono stati 7 e 2 quelli di Fratelli d’Italia. Partito Democratico, Forza Italia e LeU non hanno partecipato al voto, ad unica eccezione del presidente Barachini.

Ciò significa che a prescindere dal parere favorevole del CdA RAI espresso ieri, la nomina di Foa non è ratificabile poiché manca la maggioranza della Commissione di Vigilanza.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − quattro =

Close