Mondo

VIOLENTO TERREMOTO IN INDONESIA: CI SONO VITTIME

Il sisma di magnitudo 7 ha colpito l'isola di Lombok

Giacarta, 5 agosto – Un violento sisma di magnitudo pari a 7 ha colpito l’isola di Lombok, in Indonesia. Le vittime accertate, stando ai media locali, sono almeno tre. Molti edifici hanno subito lesioni o crolli e gli abitanti si sono riversati in strada, presi dal panico. Evacuati anche gli hotel, sempre molto frequentati da turisti occidentali, e l’ospedale dove è saltata la corrente elettrica.

L’epicentro, a 10,5 chilometri di profondità, è stato localizzato a circa due chilometri da Loloan, nella provincia Nusa Tengara occidentale dell’isola di Lombok.

Alla scossa ne sono seguite altre di assestamento: la più forte, di magnitudo 5,4. Il sisma è stato nettamente avvertito anche sull’isola di Bali.

In un primo momento era stato diramato un allarme tsunami, quasi subito rientrato.

AGGIORNAMENTO

ORE 19.30 – Secondo quanto riferito da Agus Hendra Sanjaya, portavoce dei servizi di salvataggio di Mataram, principale città dell’isola, il bilancio dei morti è salito a 19: tra essi, anche un bambino di un anno. I feriti si contano nell’ordine di diverse decine.

Antonio Marino

 

Foto: Afp

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 10 =

Close