Cronaca

BOLOGNA, AUTOCISTERNA ESPLODE IN TANGENZIALE – IL VIDEO

Due morti e 67 feriti: 14 sono in gravi condizioni

Bologna, 6 agosto – Un’autocisterna è esplosa in tangenziale, nei pressi di Borgo Panigale, in provincia di Bologna. La deflagrazione ha causato un incendio che si è sviluppato tra la tangenziale ed alcune concessionarie automobilistiche. Numerose auto parcheggiate nei concessionari hanno preso fuoco e sono esplose. Drammatico il bilancio che attualmente vuole due morti e 67 feriti dei quali, 14 in gravi condizioni. I feriti sono stati trasferiti in prevalenza all’ospedale Maggiore di Bologna. Parzialmente crollato il ponte del raccordo A1-A14 di Casalecchio di Reno. Pare che all’origine del gravissimo incidente vi sia lo scontro tra due mezzi pesanti che si è verificato poco dopo le 14. Uno trasportava materiali infiammabili e l’altro, automobili.

Nel tratto autostradale interessato dall’incidente si è aperto uno squarcio di dimensioni considerevoli. Si presume che la viabilità nel punto di collegamento tra l’Autostrada del Sole, la Bologna-Taranto e l’Italia da Est ad Ovest, resterà compromessa per lungo tempo.

Sul posto, i Vigili del Fuoco con diversi mezzi per spegnere i roghi. Chiuso al traffico il raccordo autostradale di Casalecchio in entrambe le direzioni. Chiuso anche il il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo Verde. Ripercussioni anche all’interno del centro abitato.

IL MOMENTO DELL’ESPLOSIONE

RIPRESA AEREA DEI VIGILI DEL FUOCO

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 12 =

Close