Cultura e Spettacolo

Lutto nell’editoria: è morto Cesare De Michelis

Era presidente della Marsilio

Venezia, 10 agosto – Cesare De Michelis, presidente della Casa editrice veneziana, ‘Marsilio’, è morto la scorsa notte. L’editore, fratello dell’ex Ministro Gianni De Michelis, avrebbe compiuto a breve 75 anni.

A De Michelis si deve il lancio di autrici apprezzate quali, Susanna Tamaro e Margaret Mazzantini. Il suo ingresso alla Marsilio risale al 1965 quando si era appena laureato e la Casa editrice esisteva da 4 anni. In RCS dal 2000, la Marsilio era stata nuovamente acquisita nelle quote, proprio da De Michelis che a sua volta, ne fece parziale cessione alla Feltrinelli nel 2017.

A guidare la Marsilio sarà il figlio di De Michelis, Luca, attuale Amministratore Delegato.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × cinque =

Close