Tech

Flop dell’iPhone X: il riconoscimento facciale va in tilt

La tecnologia FaceId di Apple fa cilecca confondendo un’altra ragazza per la sua proprietaria

Due ragazze conviventi di Milano, Stefania e Claudia, sono rimaste sorprese nel vedere che l’iPhone X di Stefania, preso per sbaglio da Claudia, ha scambiato la sua proprietaria sbloccandone l’accesso. Per spezzare una lancia in favore dell’iPhone, la somiglianza tra le due ragazze è visibile ma non a tal punto da non riconoscere un’altra persona dalla sua proprietaria.

La tecnologia FaceId così tanto foraggiata da casa Apple durante la sua presentazione ha perso colpi; inoltre, c’è chi pensa che possa essere l’inizio di una lunga serie.

Da parte della sede centrale a Cupertino (da ricordare la garanzia offerta in termini di sicurezza e pone l’utente fronte a un costo di 1300€), vige il silenzio assoluto. Molto probabilmente questo fatto ha stupito persino loro, visto che affermavano con certezza assoluta che il sistema del FaceId era infallibile.

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Quasi cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 9 =

Close