Cronaca

Corruzione: arrestato il Sindaco di Ponzano Romano. Perquisita la casa di Verdini

Tra i coinvolti nell'inchiesta, anche l'ex vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti

Roma, 18 settembre – Enzo De Santis, Sindaco di Ponzano Romano, in provincia di Roma, è stato arrestato stamattina dai Carabinieri con l’accusa di corruzione. Indagate con De Santis altre due persone, all’epoca dei fatti, pubblici ufficiali. Secondo le indagini, i tre avrebbero avuto benefici da parte dell’immobiliarista romano, Sergio Scarpellini, anch’egli arrestato nel dicembre 2016 con lo stesso capo d’accusa, insieme a Raffaele Marra, già dirigente del Comune della Capitale. I militari dell’Arma hanno provveduto a sequestrare anche beni per un valore di 750mila euro.

Nella stessa inchiesta risultano coinvolti l’ex parlamentare Denis Verdini e  l’ex vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti. Le loro abitazioni sono state perquisite. Altro nome illustre tra gli indagati, quello Mirlo Coratti, ex presidente dell’Assemblea capitolina, condannato in secondo grado a 4 anni e sei mesi nel processo su Mafia Capitale.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + diciannove =

Close