Parlare d’amore con amore

Benessere e coccole per il nostro amato cane

Intervista a Valeria Villa, Groomer od Operatrice Olisitica

Carissimi Amici, carissime amiche, a noi che amiamo i nostri cani, farà senz’altro piacere conoscere come offrire loro il meglio in termini di igiene, relax e coadiuvanti delle terapie farmacologiche.

Ne parliamo con Valeria Villa, Groomer ed Esperta in trattamenti olistici per animali.

Daniela Cavallini:

Benvenuta Valeria! Cosa non si fa per i nostri fedeli amici…

Valeria Villa:

Grazie Daniela, mi fa molto piacere promuovere questo genere di trattamenti perché influiscono moltissimo sul benessere dell’animale. Io non mi sostituisco – sia chiaro – alla figura del veterinario, tuttavia, avvalendomi degli studi effettuati in dieci anni – nulla di serio si può improvvisare! – collaboro con i Veterinari, coadiuvando con alcuni rimedi le loro terapie. Talvolta, con il Veterinario, concordiamo sul fatto che il farmaco è evitabile, a favore del solo rimedio.

Daniela Cavallini:

Valeria, vuoi riassumere brevemente in cosa consistono i trattamenti olistici e terapeuti, cui ci stiamo riferendo?

Valeria Villa:

Come per noi umani, anche al cane si applica l’idroterapia, l’ozono terapia, l’aromaterapia, la cromoterapia, la fitoterapia.

Daniela Cavallini:

Beh… noi siamo consapevoli di sottoporci ad un trattamento, lo scegliamo, ma un cane che, ad esempio, entra nella vasca idromassaggio, come reagisce?

Valeria Villa:

Reagisce nel migliore dei modi! Tutto ha inizio nella SPA, dove il cane gode di un trattamento estetico e purificante, agito senza agenti chimici. La cute del cane viene così purificata nel totale rispetto del pH ed il pelo acquisisce una lucentezza naturale, tipica caratteristica di salute.

Daniela Cavallini:

Dunque il cane viene immerso nella vasca idromassaggio e lì rimane tranquillo?

Valeria Villa:

Assolutamente sì! All’idroterapia, contemporaneamente, unisco l’ozono terapia (inibita solo a cani cardiopatici) cui è consigliabile aggiungere la cromoterapia ottenuta con una lampada dotata di colori che adeguo coerentemente con il risultato desiderato e l’aromaterapia, che sprigiona profumi ottenuti con oli essenziali coadiuvanti anche dei trattamenti farmacologici. Sono molto graditi e benefici anche i massaggi con gli oli essenziali.

Daniela Cavallini:

Quanto tempo richiede ogni seduta e con quale frequenza deve essere sottoposto il cane per ottenere un risultato apprezzabile?

Valeria Villa:

Tendenzialmente una ventina di minuti, mezz’ora al massimo e direi una seduta ogni 15 giorni almeno per le prime cinque. Poi é possibile diradare. Tieni conto che però le sedute sono personalizzate sia nella durata che nella frequenza oltreché nell’utilizzo dei prodotti.

Daniela Cavallini:

Avendo Poldo, il mio adorato barboncino bianco dalla proverbiale esuberanza… l’argomento mi entusiasma. Secondo te, lui si lascerebbe fare tutti questi trattamenti senza agitarsi?

Valeria Villa:

Se Poldo si agitasse… sarebbe il primo del mio curriculum e lo affronterei come una sfida. Scherzi a parte, questi trattamenti influiscono sul rilassamento del cane… mezz’ora di vera pacchia!

Daniela Cavallini:

Ed i costi di questa “pacchia”?

Valeria Villa:

Tieni conto che per quanto riguarda il trattamento base, vale a dire Idro ed ozonoterapia, aggiungiamo dai 10 ai 15 € al lavaggio normale. Le varie aggiunte sono personalizzate e, pertanto anche il costo.

Daniela Cavallini:

Che dire? Dato che lo stress è il male più diffuso, dal quale derivano molte patologie anche gravi, cui sono esposti pure i nostri amici a quattro zampe, che lo percepiscono soprattutto nostro tramite, riflettendo i nostri stati d’animo per legge di risonanza, direi che l’aggiunta di qualche soldino non dovrebbe essere un deterrente al mantenimento della loro salute psicofisica. Poi sono sicura che tra amanti degli animali, un accordo si trova sempre…

Valeria Villa:

Certamente. La disponibilità a supportare i costi è assoluta, e manifestata con la predisposizione di pacchetti promozionali economicamente interessanti.

In ogni caso, in collaborazione con la mia collega – Elisa Buoncristiani, Titolare di Elys dog – che segue il cane dal punto di vista del comportamento, possiamo offrire pacchetti personalizzati anche in base alle possibilità economiche.

Anzi, Daniela, mi farebbe piacere invitare te ed i tuoi lettori all’evento gratuito, comprensivo di apericena, nell’ambito del quale Elisa ed io presenteremo i citati trattamenti e risponderemo a tutte le domande. La serata dedicata è quella di sabato 27/10 p.v. presso Elys-dog, via Casati 5d Muggiò (MB) dalle 20 alle 22. Naturalmente é gradita la conferma della partecipazione.

Daniela Cavallini:

Per quanto riguarda la fitoterapia, nota soprattutto per i fiori di Bach, è oramai noto che non è sufficiente acquistare uno o più fiori come cura fine a se stessa. Noi umani interagiamo molto spesso con un esperto – frequentemente uno psicologo – al fine di eliminare la causa del malessere, tu, Valeria, con il cane come interagisci?

Valeria Villa:

Concordo con quanto affermi, infatti, personalmente, creo l’archetipo del cane e su questo baso la prescrizione.

Daniela Cavallini:

Cara Valeria, ti ringrazio anche a nome dei miei lettori per averci introdotti in una realta’ molto affascinante e soprattutto preziosa per donare o ridonare vigore e serenità ai nostri tesori.

Un abbraccio a tutti!

Daniela Cavallini

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button