Cronaca

Fondi Lega: la Corte d’Appello conferma la confisca dei 49 milioni di euro

Bossi e l'ex tesoriere Belsito condannati

Genova, 26 novembre – La Corte d’Appello di Genova, nel processo per la maxi-truffa ai danni dello Stato, ha confermato la confisca dei 49 milioni di euro nei confronti della Lega Nord.

Nel medesimo procedimento giudiziario sono stati condannati Umberto Bossi ad un anno e 10 mesi di reclusione e l’ex tesoriere del Partito, Francesco Belsito, a 3 anni e 9 mesi.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button