Voce alla birra

VOCE ALLA BIRRA. Birra da spalmare? Si può!

L'idea di proporre la birra sotto un'altra veste, è venuta al birrificio 'Alta Quota' in strettissima collaborazione con la cioccolateria 'Napoleone' di Rieti

Care Amiche e cari Amici de La Voce, degustatori di birra, se credevate che la vostra, nostra, bevanda preferita si potesse degustare solo bevendola, vi sbagliavate!

L’idea di proporre la birra sotto un’altra veste, è venuta al birrificio ‘Alta Quota’ di Cittareale, in provincia di Rieti. In strettissima collaborazione con la cioccolateria ‘Napoleone’ di Rieti, ha realizzato la birra… spalmabile. Sì, avete capito benissimo.

E’ una specie di gelatina aromatizzata che è stata creata in due gusti: il primo, delicato e raffinato; il secondo, nettamente più deciso. L’ideale per essere abbinata ad antipasti oppure a crostini. Questa creazione è stata presentata al Salone del Gusto, riscuotendo notevole interesse.

La novità ha riscosso enorme successo in diversi Paesi europei. Pensate che a Londra, ai Magazzini Selfridges, un barattolo da 280 grammi viene venduto a 10 euro e gli acquirenti non mancano di certo.

L’idea della birra spalmabile è stata mutuata anche da un’altra cioccolateria italiana che la commercializza online in due versioni,a 7,50 euro al barattorolo: la bionda e la bruna. La prima è ottima in accompagnamento con piatti di pesce, dolci e formaggi dal gusto delicato che la crema esalta con la sua delicatezza ed il suo gusto floreale. La seconda, dal sapore più incisivo, è l’ideale da abbinare a piatti di carne rossa, formaggi stagionati oppure, dolci al cioccolato.

Il mondo della birra, care Amiche e cari Amici, non finisce mai di stupirci.

A presto e… salute!

Beer Story Tell

Tags
Mostra Altro

Beer Story Tell

Una bevanda dalla storia millenaria, narrata con passione attraverso la descrizione delle innumerevoli tipologie, produzioni ed abbinamenti gastronomici. In più, qualche chicca di attualità di questo affascinante mondo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × quattro =

Close