Speciale Sanremo 2019

SANREMO 2019. Cocciante si dimentica di… Margherita

L'artista dimentica le parole della canzone, Baglioni e l'orchestra dell'Ariston lo soccorrono

Sanremo, 7 febbraio – Questa edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo, sembra sempre più il festival delle stecche, stonature, cali di voce ed incidenti tecnici di varia natura.

In ordine di tempo, l’ultimo scivolone lo ha fatto ieri sera Riccardo Cocciante. Il cantautore, ospite della serata, ha duettato con Claudio Baglioni sulle note di ‘Margherita’, successo immarcescibile dell’artista internazionale.

Proprio nel momento clou dell’esecuzione, sul crescendo del ritornello, forse per un problema tecnico del ‘gobbo’ (il monitor sul quale scorrono le parole delle canzoni e degli interventi), forse per un’amnesia di Cocciante stesso, l’artista si blocca e smette di cantare. Pochi istanti di imbarazzo sui quali interviene Baglioni in aiuto del collega, sostituendolo nella sua parte. Encomio anche all’orchestra ed al suo direttore che ha ripreso il giro da dove Cocciante lo aveva lasciato.

I social, ovviamente, sono stati impietosi. Effettivamente, che Cocciante possa dimenticare le parole di ‘Margherita’, non è cosa da poco, avendola eseguita centinaia di volte, oltre che esserne l’autore.

Antonio Marino

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button