Speciale Sanremo 2019

SANREMO 2019. I duetti fanno crollare gli ascolti

Persi 5 punti di share rispetto all'edizione del 2018

Sanremo 9 febbraio – Significativo calo degli ascolti per la serata dei duetti al 69° Festival della Canzone italiana di Sanremo: 9 milioni e 552mila, pari al 46.1% di share contro i 10 milioni e 108mila telespettatori con il 51.1% di share dell’edizione 2018. Ciò significa 5 punti percentuali in meno.

L’unica nota positiva è data dal confronto con la terza serata di quest’anno che ha registrato un lieve aumento medio a vantaggio della serata di ieri.

Ieri sera, il picco di ascolti è stato alle 21.45, con 13 milioni e 32mila spettatori, coincidente ad una presentazione di Claudio Bisio. Lo share più alto, il 51,3%, alle ore 00.50, al momento della premiazione di Motta e Nada.

Nel dettaglio, la prima parte della serata di ieri, dalle 21.24 alle 23.39, ha registrato 11 milioni e 170mila spettatori, con il 45.5% di share; la seconda, dalle 23.43 alle 00.51, ha incassato 6 milioni e 215mila spettatori con il 48.6%. Nel 2018 la prima parte della serata duetti aveva canalizzato l’attenzione di 12 milioni e 246mila telespettatori con il 49.1% di share; la seconda, quella di 6 milioni ed 849mila con il 57.3%.

Complessivamente, rispetto all’edizione del 2018, la media degli ascolti risulta essere in netto calo.

Antonio Marino

Tags
Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 16 =

Close